Video slot irregolari: 16.000 euro di multa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/05/2016 alle ore 09:19.
Video slot irregolari: 16.000 euro di multa 3
Immagine d'archivio

16.000 euro di sanzioni al titolare dell'attività e al gestore delle slot. Questa la sanzione emessa dalla Guardia di Finanza in seguito al controllo della regolarità delle "macchinette" in un bar. Si tratta di un'operazione svoltasi a di Torino, ma che può servire anche da monito per tutti quei locali che tengonpo i video-poker. E' il rischio che corre chi detiene apparecchi non a norma. Tornando al fatto torinese, si tratta di un bar di Corso Giulio Cesare, i Finanzieri del Gruppo di Torino, che nel corso dell’attività sono stati supportati dalle unità cinofile del Corpo, hanno sequestrato due video slot, installate irregolarmente, ed il relativo incasso, quantificato in oltre 1.000 euro. Un soggetto di nazionalità marocchina, trovato in possesso di 6 grammi di hashish, è stato arrestato in quanto sprovvisto di regolare permesso di soggiorno. L’uomo, ritornato in Italia clandestinamente dopo essere stato espulso, è stato processato e condannato per direttissima, per il reato rientro illegale nel territorio dello stato. Segnalato alla locale Prefettura un altro soggetto extracomunitario, trovato in possesso di sostanze stupefacente. Le videoslot sequestrate, una trentina dall’inizio dell’anno, presentavano delle caratteristiche tecniche non conformi a quanto previsto dalla normativa in materia di pubblica sicurezza e, quindi, non garantivano la regolarità delle giocate a tutela dell’Erario e del giocatore. Nei confronti del titolare dell’attività controllata e del gestore degli apparecchi sono state contestate sanzioni amministrative per un totale di € 16.000,00 ed avviati accertamenti finalizzati alla ricostruzione dei proventi non dichiarati.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport