VESPARADUNO: Domenica tra Vercelli e Quinto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/09/2017 alle ore 17:43.
VESPARADUNO: Domenica tra Vercelli e Quinto 3
Alcuni dei partner dell'iniziativa alla presentazione presso CTV

Domenica 10 settembre torna il "Vesparaduno" promosso dal "Vesoa Club" di Vercelli, è l'undicesima edizione e propone è un inedito accostamento tra le finalità dell'associazione Diapsi Vercelli, la promozione della Salute Mentale e il sostegno alle persone che vivono il disagio e quelle dei vespisti, passare una giornata in amicizia a cavallo del mitico scooter, simbolo del “miracolo italiano” e valorizzare il territorio. Il club dei vespisti fa infatti parte delle realtà partner del progetto “Tutti i gusti + 1”, che Diapsi ringrazia per la sensibilità dimostrata. «In Vespa fra le risaie» è il titolo della manifestazione che si terrà domenica 10 settembre.

Ritrovo in piazza Cavour dalle 8 alle 11, quando il gruppo di vespisti partirà per un giro delle risaie, con sosta a sorpresa e arrivo al castello di Quinto V.se, messo a disposizione dal Comune di Quinto, per un «Aperipanissa» a cura del gruppo «Amici della Panissa» di Albano con intrattenimento musicale della band vercellese «Progression», sarà inoltre presente il Birrificio Sant’Andrea con la sua ottima birra, altro partner del progetto da sempre sensibile al tema della solidarietà. Da segnalare anche i patrocini del Comune di Vercelli (per l'avvio della giornata in piazza Cavour) e del Comune di Quinto, in particolare della referente per il Castello Sandra Ticozzi, che ha appoggiato con entusiasmo l'iniziativa.

Se la prima parte della mattinata sarà riservata solo ai vespisti, al Castello di Quinto le porte di apriranno a tutti coloro i quali vorranno condividere con Diapsi questa bella giornata: dalle 12.30 sarà possibile unirsi ai vespisti e prendere parte alla festa con panissa, birra, musica dal vivo e un immancabile stand dei prodotti del Coffee Bag Lab, il laboratorio artigianale dell’Associazione. Iscrizioni, conducente 10 euro (dà diritto a colazione, gadget e panissa), oppure come passeggero a 5 euro (solo colazione e panissa). Info e iscrizioni al numero 339-8660236, e-mail: vespaclubvercelli2005@gmail.com

Alla festa di Quinto si può comunque partecipare anche se non si è vespisti.

Il ricavato andrà a sostenere i progetti di inserimento lavorativo a favore di persone con disagio psichico, offrendo loro la possibilità di ritornare ad una vita dignitosa. Ringraziamo tutti i soggetti coinvolti nell’iniziativa e nel progetto in generale: Comune di Vercelli, Provincia di Vercelli, Comune di Quinto, Comune di Balocco, CTV, BSA Vercelli, DanzArte, la band Progression, Associazione Amici della Panissa, Vespa club Vercelli.

Alla presentazione svoltasi al CTV di Vercelli (che sostiene con un apposito bando il progetto "Tutti i gusti + 1") erano present alcuni dei protagonisti. Emanuela Surbone, responsabile comunicazione del CTV ha ricordato le finalità del progetto, non solo raccolta fondi ma anche individuazione di nuovi volontari. Lorena Chinaglia, presidente di Diapsi e Carla Margara hanno ricordato le finalità e filosofia dell'associazione che con il progetto di raccolta fondi vuole raggiungere nuovi pubblici. e che tutti i partner hanno messo a disposizione le loro passioni e la loro passione per il progetto. Mentre Franco Bevilacqua del "Vespa Club" si è soffermato a sottolineare che solitamente sono attesi circa 300 partecipanti e ha ricordato lo svolgersi del programma con una "sosta a sorpresa" durante il tragitto. Sopresa che non si può svelare, ma assicuriamo che sarà un vero e proprio "scoop". Per la parte musicale erano presenti il professor Paolo Ferrarotti del Liceo Musicale e Giuseppe Garavana, un allievo che ha fondato i "Progressive", band di giovani che sta affermandosi. "Ci ha interessata la location splendida - ha detto - e quanto al programma proporremo la musica "progressiva", con brani del repertorio italiano, considerato secondo al mondo, e dei grandi del genere ma anche pezzi rivisti in chiave progressive". Presenti anche Annalisa Braghin e Nicolettta Guizzardi di "Danz'Arte" che sarà il partner principale della successiva tappa di "Tutti i gusti + 1" con uno spettacolo al teatro Civico a novembre.

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport