Vercelli, vandali in azione alla piscina Enal

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/07/2016 alle ore 23:04.
Vercelli, vandali in azione alla piscina Enal 4
L'entrata della piscina Enal di Vercelli

Sono entrati senza fare alcun rumore e hanno messo a soqquadro l'area destinata ai clienti. E' accaduto la scorsa notte nella piscina Enal di piazza Cesare Battisti. La notizia era trapelata nelle prime ore di questa mattina ma la conferma è arrivata pochi minuti fa dalla viva voce dell'assessore allo Sport, Carlo Nulli Rosso. “E' vero, la scorsa notte alcuni vandali sono entrati in piscina – ha detto l'assessore – Non vi sono stati danni ingenti, per fortuna, ma tanto è bastato per ritardare l'apertura odierna della struttura”. Abbiamo cercato di contattare anche il gestore, Ettore Cremonesi, uno dei titolari della Co&Partner di Bergamo il quale ci ha comunicato che domattina ci darà spiegazioni dettagliate sull'accaduto. Resta il fatto che si è ripetuto l'ennesimo fatto di teppismo in città. Nonostante la tanto sbandierata “lotta ai fracassoni” (o simili).

Domani gli aggiornamenti sull'episodio

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport