VERCELLI: Fratelli d'Italia non ci sta sull'arrivo dei profughi in centro città

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03/08/2016 alle ore 12:29.
VERCELLI: Fratelli d'Italia non ci sta sull'arrivo dei profughi in centro città 3
Giuseppe Vaccaro, segretario cittadino di Fratelli d'Italia

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della segreteria cittadina di Fratelli d'Italia riguardante l'arrivo in città di 30 nuovi profughi.

Circa 30 nuovi profughi sistemati in pieno centro cittadino, nel cosiddetto "salotto buono" di Vercelli, senza aver chiesto il parere a nessun rappresentante dei cittadini.. Questa sistemazione porterà, con buona pace dei buonisti a prescindere, forte dissesto sociale in città, inutile negarlo, e malcontento non certo favorevole ad una convivenza pacifica. Nel migliore dei casi ci troveremo una trentina di immigrati in più intenti a bighellonare, nullafacenti totali, nella piazza e nelle vie limitrofe....nei casi meno positivi, e le cronache quotidiane ce lo ricordano, potremmo trovarci spacciatori, delinquenti comuni, gente con "disturbi psichici " ( come va di moda dire adesso...), parcheggiatori abusivi e questuanti insistenti ed a volte pericolosi. Esagero? Aprite un qualunque quotidiano, una qualsivoglia pagina di un giornale sul web, e vedrete che non amplifico nulla! Il cielo non voglia che in mezzo ci sia di peggio... Fratelli d'Italia Vercelli si impegna a monitorare la situazione, dichiarandosi pronta a mettere in campo ogni iniziativa legale e legittima a difesa della popolazione vercellese” Giuseppe Vaccaro - Segretario cittadino - Fratelli D'Italia - Vercelli

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport