VERCELLI: dipendente della Provincia "furbetto" parcheggiava con il permesso invalidi del padre!

Stampa Home
Articolo pubblicato il 08/09/2016 alle ore 11:21.
VERCELLI: dipendente della Provincia "furbetto" parcheggiava con il permesso invalidi del padre! 3
Immagine di repertorio

Il fatto è accaduto mercoledì scorso ma la notizia è stata divulgata, direttamente dal Comandante della Polizia Municipale Roberto Riva Cambrino, nel tardo pomeriggio di ieri. I vigili urbani hanno “beccato” uno dei classici “furbetti” che credono sempre di farla franca, pensando che tutti gli altri siano fessi. Un dipendente degli Uffici Finanziari della Provincia di Vercelli ha infatti utilizzato per mesi il tagliando invalidi intestato al padre per parcheggiare comodamente. I vigili hanno notato un'auto che da giorni stazionava sempre al solito posto (quello riservato agli invalidi) in piazza Mazzini e hanno effettuato le opportune verifiche scoprendo che l'auto era di una persona mentre il permesso di un'altra. Dapprima hanno accertato che l'intestatario del tagliando fosse nella propria abitazione e poi hanno verbalizzato la multa direttamente sul posto di lavoro al trasgressore, ovvero presso la Provincia di Vercelli. Dopo le critiche degli ultimi giorni che hanno investito il corpo di Polizia Municipale in questo caso non possiamo non sottolineare il buon lavoro dei nostri “civich” e, al tempo stesso, condannare l'operato di un cittadino che pensava di essere più furbo degli altri. E che, in più, presta servizio presso un Ente istituzionale...

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport