VERCELLI: denunciati gli abusivi delle case Atc di viale Rimembranza

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/08/2016 alle ore 11:12.
VERCELLI: abusivi delle case Atc denunciati 3
I mobili accatastati nel cortile in viale Rimembranza

Un uomo è stato denunciato per aver occupato abusivamente un alloggio popolare nel condominio di viale Rimembranza, al civico 62. Uno stabile che da mesi è al centro di "traslochi" non autorizzati da parte di utenti che decidono autonomamente di occupare abitazioni che invece andrebbero assegnate a chi ne avrebbe tutti i diritti e che è presente nelle liste di attesa. L'uomo è un vercellese di 43 anni che aveva svuotato l'appartamento di tutto quanto, accatastando mobili e vestiario non suoi nel cortile dello stabile, per poi prendere possesso, in modo illegittimo, dell'alloggio. Sono intervenuti i Vigili Urbani che lo hanno denunciato. Ora l'appartamento verrà liberato e riassegnato a chi ne ha diritto. Inoltre sempre nello stesso stabile sono state "murate", al fine di evitare l'entrata di altri abusivi, alcune porte d'ingressso di abitazioni che saranno assegnate a breve. Il nostro giornale ormai da mesi si occupa di questa situazione che ora pare possa venire finalmente presa in considerazione da chi di dovere.

VERCELLI: abusivi delle case Atc denunciati 4
VERCELLI: abusivi delle case Atc denunciati 5
VERCELLI: abusivi delle case Atc denunciati 6
VERCELLI: abusivi delle case Atc denunciati 7

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport