VERCELLI: che successo il riso vercellese "in crociera"!

Stampa Home
Articolo pubblicato il 15/11/2016 alle ore 16:25.
VERCELLI: che successo il riso vercellese "in crociera"! 3
Immagine di repertorio

Procede a gonfie vele, per usare una similitudine cara a chi ama la navigazione, la promozione del riso vercellese attraverso la “Crociera del riso”. Ieri sera a bordo della Costa Fascinosa, partita nei giorni scorsi da Savona per un viaggio di una settimana con scali a Barcellona, Valencia, Palma de Mallorca, Palermo e Napoli, nel prestigioso menù della cena i 3.800 passeggeri hanno trovato tra le proposte dei primi piatti la: “Panissa Vercellese con fagioli di Saluggia vino rosso e Lardo Fiorucci”. L’esito è stato travolgente, tanto che la Panissa (cosa più unica che rara su una nave da crociera di altissimo livello), sarà riproposta anche nel menù di domani sera. L’idea di promuovere il riso vercellese su una nave da crociera della Costa è nata da Carlo Barbano della Aiace Viaggi ed è stata colta da Atl, Ascom Vercelli e dalla Maxi Discoteca Il Globo. Gli chef, per questa occasione di gala, sono Rita e Alvise Racioppi del Ristorante Borgo Antico di Borgo Vercelli. Costa Crociere ha riservato uno spazio a bordo della Costa Fascinosa in cui viene distribuito ai croceristi il materiale promozionale delle nostre Terre d’Acqua.

 

VERCELLI: che successo il riso vercellese

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport