Le prime selezioni a Bologna

Una vercellese a Miss Italia nella categoria "curvy"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31/05/2016 alle ore 12:45.
Una vercellese a Miss Italia nella categoria "curvy" 2
Le otto selezionate. Vanessa Barrara è la prima da destra, con il numero 49

A Bologna sono iniziate le selezioni per le prime concorrenti della categoria “Curvy”, ovvero taglia rigorosamente over 44, che parteciperanno alle finali di Miss Italia e tra le prime prescelte spicca il nome di una vercellese residente a Ronsecco, Vanessa Barrara. Vanessa, 20 anni, è stata scelta, insieme ad altre 8 “colleghe”, tra un centinaio di candidate. Si spalancano dunque le porte della fase finale di Miss Italia per la giovane e graziosa ragazza di Ronsecco. Le altre concorrenti selezionate sono state Fabiana Pastorino di Genova, Vanessa Valli di Cossato (Biella), Giulia Cesarini di Portogruaro (Venezia), Melanie Fischnaller di Bressanone (Bolzano), Arianna Maffi di Desenzano del Garda (Brescia), Enrica Naldi di Codigoro (Ferrara) e Adele Bava di San Venanzio di Galliera (Bologna). 

Una vercellese a Miss Italia nella categoria
Una vercellese a Miss Italia nella categoria

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport