Una folla immensa per l'addio a Buonanno

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/06/2016 alle ore 17:18.
Una folla immensa per l'addio a Buonanno 4
L'arrivo del feretro di Gianluca Buonanno

Una folla immensa ha accompagnato oggi pomeriggio a Bornate di Serravalle l’ultimo viaggio di Gianluca Buonanno nella “sua” Valsesia. La cerimonia funebre, che è stata celebrata da don Mario Allolio, vicario generale dell’arcidiocesi di Vercelli, è iniziata con l’arrivo del feretro accompagnato da un lunghissimo applauso. Nel corso del rito si sono vissuti momenti di autentica commozione. Le parole del nipote dell’europarlamentare e sindaco di Borgosesia (“Abbracciami ogni sera zio. Nessuno ha fatto quello che hai fatto tu per la nostra valle… Ti amo”) oppure le struggenti note di un sax hanno commosso tutti i partecipanti. Erano presenti, oltre a moltissimi sindaci del territorio valsesiano e vercellese, i massimi esponenti della Lega Nord, da Umberto Bossi a Roberto Cota, da Matteo Salvini a Mario Borghezio, e i presidenti delle regioni Piemonte, Lombardia e Veneto, Chiamparino, Maroni e Zaia. 

Una folla immensa per l'addio a Buonanno 5
Una folla immensa per l'addio a Buonanno 6
Una folla immensa per l'addio a Buonanno 7
Una folla immensa per l'addio a Buonanno 8
Una folla immensa per l'addio a Buonanno 10

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport