Un grosso serpente fra le case di Sordevolo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/05/2016 alle ore 19:48.
Un grosso serpente fra le case di Sordevolo 3
Immagine d'archivio

Un grosso serpente si aggira tra le case di Sordevolo, frazione Rubiola. Si tratta di un esemplare adulto di Biacco, volgarmente detto anche Mirauda. La biscia è stata fotografata da una nostra lettrice in via Clemente Vercellone, tra le case del piccolo centro della Valle Elvo. Il rettile, assolutamente innocuo, appartiene alla famiglia Colubridi, il Coluber viridiflavus, detto anche Milordo e Colubro verde e giallo. 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport