Un comitato contro la revisione della rete ospedaliera

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/11/2016 alle ore 18:55.
Un comitato contro la revisione della rete ospedaliera 3
Un comitato contro la revisione della rete ospedaliera 3

"Salviamo gli Ospedali e la Sanità Piemontese": questo il nome del comitato costituito con l’obiettivo di contrastare la revisione della rete ospedaliera attuata dalla Regione, presieduto dal consigliere regionale Gian Luca Vignale. «Il Comitato intende essere un importante strumento di partecipazione  a tutti i territori "colpiti" dalla riforma  attuata dall’attuale giunta regionale che di fatto porta alla chiusura di ospedali e di molti reparti in tutto il Piemonte – spiegano gli organizzatori - l’obiettivo del Comitato  è, infatti, dar voce a tutti i territori e alle tante istituzioni spesso inascoltate e travolte da scelte di mero risparmio che non hanno tenuto in considerazione le esigenze delle popolazioni dei territori, più o meno marginali, del Piemonte per migliorare la Sanità piemontese. Dopo le tante proteste, raccolte firma e richieste, tutte rimaste inascoltate, da parte di sindaci, Comitati e cittadini abbiamo deciso di obbligare il presidente Chiamparino e l’assessore Saitta a confrontarsi con i piemontesi in un referendum regionale abrogativo».

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport