UBRIACO IN BICI: patente sospesa e 2.000 euro di multa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/09/2016 alle ore 12:59.
UBRIACO IN BICI: patente sospesa e 2.000 euro di multa 3
Immagine di repertorio non legata ai fatti

Si è chiusa con una condanna esemplare la vicenda di un 33enne della vicina Quarona che è stato condannato a 2.000 euro di multa e sospensione della patente per un anno. L'episodio risale al 2014, il 33enne stava zig.zagando contromano in sella alla sua bicicletta in una strada di Cossato, Fermati dai carabinieri aveva però rifiutato l'alcol test cosa che evidentemente ha fatto sì che il conto da pagare alla fine sia stato così salato. Morale della storia: anche quando si va in bici si è sulla strada e soggetti al relativo codice. Andare contromano, peraltro, da sobrii, è un vizetto ricorrente nei ciclisti anche a Vercelli.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport