Trionfo per il musical Freebody

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/06/2016 alle ore 11:30.
Trionfo per il musical Freebody 3
Trionfo per il musical Freebody 3

Successo per “Il Cantiere della Grande Bellezza” il musical incentrato sulle origini dell’Abbazia di S. Andrea portato in scena da Freebody Danza Vercelli. Settanta circa gli artisti in scena tra cui il corpo di ballo che danzato su coreografie di Brian Bullard, Roberta Conti, Silvia Ferraris, Christian Ginepro, Daniele Scremin, Cecilia Soraci e Fabrizio Varriale. Da un’idea di Daniela Tricerri, il libretto è stato scritto da Patrizia e Paolo Pomati sulla falsa riga del romanzo storico, in cui si ripropone l’epoca della costruzione delle grandi cattedrali, il primo Duecento, e di cui si rivivono lo spirito e i comportamenti attraverso personaggi realmente esistiti e presentati tra realtà storica, mito e leggenda.

Christian Ginepro e Massimiliano Giovanetti hanno magistralmente interpretato le figure di Guala Bicchieri e di Tommaso Gallo. Nella parte dell’Architetto, Marina Cortese in danza e Chiara Ginevra Gariboldi in canto. In platea l’arcivescovo Marco Arnolfo e il Sindaco Maura Forte, che al termine dello spettacolo hanno lodato l’iniziativa, oltre alla comunità dei Padri Oblati ed ai Presidenti dei Musei cittadini che hanno dato il loro apporto alla realizzazione dello spettacolo che fa parte del progetto ElozionArti del Comune di Vercelli finanziato dall'Anci proprio per il valore delle iniziative proposte.

Trionfo per il musical Freebody 4
Trionfo per il musical Freebody 5

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport