Tribunale di Vercelli: chieste spiegazioni al Ministero

Stampa Home
Articolo pubblicato il 06/07/2016 alle ore 14:06.
Tribunale di Vercelli: chieste spiegazioni al Ministero 3
Tribunale di Vercelli: chieste spiegazioni al Ministero 3

L'interrogazione al Sindaco di Vercelli da parte dei consiglieri di "Cambia Vercelli" ha "fatto carriera" ed è diventata un'interrogazione con richiesta di risposta scritta al Ministero della Giustizia, presentato dal senatore Enrico Buemi che ha fatto proprie le preoccupazioni circa un possibile accorpamento alla vorace Novara (che ci sta mangiando molti pezzi) anche del Tribunale di Vercelli.

Ecco il testo dell'interrogazione parlamentare.

"Al Ministro della Giustizia. - Premesso che:
è voce ricorrente che il Ministero della Giustizia intenderebbe avviare una ulteriore revisione delle circoscrizioni giudiziarie che porterebbe a una razionalizzazione e conseguente diminuzione degli Uffici Giudiziari;

in conseguenza del D.Lgs. 155 del 2013 il Piemonte è già stato particolarmente penalizzato con la soppressione di diversi uffici giudiziari, sia per quanto riguarda i Tribunali che gli uffici dei Giudici di Pace;
nella nuova geografia giudiziaria che si andrebbe a delineare alcune indiscrezioni paventano che il Tribunale di Vercelli venga accorpato ad altro Tribunale, probabilmente Novara, nell'ottica della razionalizzazione dell'ordinamento giudiziario;
dal 13 settembre 2013 il Tribunale di Vercelli, di cui è nota la vetustà degli uffici giudiziari nella loro attuale sede, ha visto l'accrescimento della sua giurisdizione e di conseguenza della popolazione interessata con l'accorpamento dell'ex Tribunale di Casale Monferrato;
si chiede di sapere:
se il Ministro in indirizzo sia stato sollecitato dalla Giunta Municipale per un intervento di manutenzione straordinaria al fine di garantire la messa in sicurezza e la completa agibilità del Tribunale di Vercelli,
se sia a conoscenza di un progetto di ulteriore razionalizzazione del sistema degli Uffici Giudiziari di Vercelli che preveda l'incorporazione dell'attuale Tribunale di Vercelli a quello di Novara o ad altre realtà territoriali,
se il Ministro interrogato non ritenga opportuno un incontro con i Sindaci della Provincia per concordare iniziative condivise presso il Ministero degli Interni a difesa dell'integrità e per un eventuale auspicabile potenziamento della circoscrizione giudiziaria del Tribunale di Vercelli".

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport