TOTOCOMMESSI: in esclusiva Claudia Rossi

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/07/2016 alle ore 11:47.
TOTOCOMMESSI: in esclusiva Claudia Rossi 3
Claudia Rossi di Donna Story

Sono ormai trascorse diverse settimane dall’inizio del nostro concorso “totocommessi 2016” e oggi vi presentiamo Claudia Rossi, commessa del negozio Donna Story di corso Libertà 74, che con la sua simpatia, gentilezza e disponibilità rallegra ogni giorno l’animo delle sue amate clienti.

Tre aggettivi per definirti:

Solare, allegra, impulsiva.

Cosa ti dicono più spesso?

Mi dicono che "creo suspense"! Quando parlo con gli amici sono un fiume in piena e a volte prima di arrivare al succo del discorso faccio dei giri immensi di parole e talvolta lo faccio anche un po’ apposta per fare una risata.

Ti piace cucinare?

Mi piacerebbe cucinare se solo sapessi farlo! No scherzo… diciamo che sono alle prime armi, mi applico ma a volte il risultato non è quello desiderato! Ho anche poco tempo per sperimentare piatti particolarmente elaborati, quindi spesso mi butto su piatti "salva-cena" tipo "quattro salti in padella"! Comunque preferisco mangiare! ahahah

Quanto tempo dedichi ai social network?

Dedico parecchio tempo ai social soprattutto per lavoro: ho sia il profilo FB che instagram del negozio, dove pubblico foto e notizie. In questo modo la cliente può tenersi aggiornata sulle novità e sui nuovi arrivi. Per quanto riguarda il mio profilo privato ogni tanto pubblico qualcosa, ma non sono assolutamente una fanatica!

Qual è la tua serata tipo?

La mia serata tipo è una cena con gli amici, perdersi in chiacchiere e in risate per poi finire magari in un localino a sorseggiare un drink.

Ti piace viaggiare?

Mi piace tantissimo viaggiare perchè mi arricchisco di sapere e di ricordi. Ho avuto la fortuna di visitare diversi posti e ognuno di loro mi ha lasciato ricordi indelebili.

Quante lingue parli?

Parlo è un parolone! Ho studiato inglese, spagnolo e tedesco, tre lingue che adoro (anche se con il tedesco non ho mai avuto un bel rapporto)

Qual è l’ultimo viaggio che hai fatto all’estero?

L’ultimo viaggio che ho fatto é stato l’estate scorsa a Formentera: tutti mi parlavano benissimo di questa isola ed ero curiosa di verificare se effettivamente fosse così magica o se fosse un po’ "sopravvalutata". In realtà anche io me ne sono innamorata! Ci tornerei subito! Un piccolo paradiso.

Ti piace il tuo lavoro?

Amo il mio lavoro e il mio negozio (non é mio ma per me è come se lo fosse). Abbiamo aperto a dicembre dello scorso anno e mi ha stupito l’accoglienza e l’affetto che ci ha dimostrato questa città… é una cosa che mi riempie di gioia e soddisfazione. Adoro il contatto con la gente e cerco di dare il massimo nel mio lavoro, di regalare sempre un saluto e un sorriso, cosa per me fondamentale per chi fa questo mestiere. Inoltre amo la moda e l’abbigliamento, mi piace giocare con le combinazioni e gli abbinamenti che si possono creare e di conseguenza consigliare al meglio la cliente.

Quali sono i tuoi oggetti portafortuna?

Un anello che indosso da circa un paio di anni... ma non essendo molto superstiziosa mi invento al momento oggetti buffi che spero mi portino fortuna!

Mare o montagna?

Mare senza nessuna esitazione, anche se ho tantissimi ricordi d’infanzia stupendi legati alla montagna. Ho una casa in Valsesia, dove da piccola passavo i tre mesi estivi con la mia nonna e quindi mi fa sempre piacere tornare tra i "miei monti", mi sento sempre a casa.

 

Qual è la tua città preferita?

Mi piace tantissimo Firenze, che ho già visitato tre volte. Quest'estate andró alla scoperta della Sicilia e faró un tour di due settimane che comprende anche qualche giorno a Lampedusa... pare ci siano delle cittá da togliere il fiato. Non vedo l’ora!

Sei appassionata di film?

Sì, ma nessuno vuole vederli con me perchè faccio un sacco di domande interrompendo di continuo! Ahahah

Ti piacciono i tatuaggi?

Sì mi piacciono, anche se non ne ho... per ora!

L’amicizia è….?

Un bene prezioso che va coltivato a lungo.

Sei fidanzata?

Sì.

Dove vorresti essere in questo momento?

Vorrei essere sulla macchina con la mia valigia: destinazione ferie!!!

E’ più importante amare o essere amati?

E’  piú importante amare, perché credo che solo amando il sentimento possa essere ricambiato.

Se dovessi andare a mangiare fuori, preferisci street food o ristorante o pizzeria?

Mi piace l’atmosfera di festa che può creare uno street food ma se dovessi scegliere andrei comunque a mangiare in una pizzeria o ristorante.

Se ti dovessi trasferire fuori dall’Italia, dove andresti a vivere?

Andrei a vivere in un posto di mare dove splende il sole 365 giorni all’anno! Sono un po’ meteoropatica...!

 

TOTOCOMMESSI: in esclusiva Claudia Rossi 4

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport