Stecco: "Il Comune si attivi per aiutare gli agricoltori"

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/03/2017 alle ore 18:50.
Stecco: "Il Comune si attivi per aiutare gli agricoltori" 3
Alessandro Stecco

«Il Comune di Vercelli deve farsi parte attiva nel supporto agli agricoltori in questo momento in cui gli agricoltori e le aziende risicole sono messe sotto schiaffo da assurde decisioni prese a Bruxelles». È l’auspicio di Alessandro Stecco, consigliere comunale della Lega Nord a Vercelli. Il consigliere considera con favore la proposta di Vercelli Amica sull’istituzione di un tavolo tecnico. «Il Comune può poco in questa materia, ma quel poco che può fare è, ad esempio, creare delle agevolazioni fiscali per i proprietari terrieri che affittano ad agricoltori che coltivano il riso sollevandoli dal balzello dell’IMU, per loro ancora prevista – esemplifica Stecco - questa quindi la nostra proposta in sedo alla discussione che si aprirà a Palazzo di Città: in questo modo introducendo sgravi sull’IMU ai proprietari che dimostrano di abbassare affitto agli agricoltori che coltivano i loro terreni, si verrebbe a determinare delle sacche di agevolazione per chi coltiva riso, vere boccate di ossigeno di questi tempi».

Stecco spera inoltre in una “sburocratizzazione” del cosiddetto Secondo Pilastro del Pac, che rende difficile agli agricoltori l’accesso ai finanziamenti economici. Essendo il tema di competenza regionale, la Lega si è rivolta al consigliere di Palazzo Lascaris Manuel Benvenuto.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport