Statua in piazza Pajetta senza braccio da tre anni

Stampa Home
Articolo pubblicato il 16/06/2016 alle ore 00:06.
Spaccato il braccio a una statua in piazza Pajetta 3
Spaccato il braccio a una statua in piazza Pajetta 3

Aggiornamento di giovedì 16 giugno ore 10,30: dopo una verifica, grazie alla collaborazione della Polizia Locale di Vercelli, abbiamo appurato che il fatto risaliva a tre anni fa. di cui francamente non ci ricordavamo. La mano e la spada della statua  sono custoditi all'ufficio tecnico del Comune. Falso allarme dunque e ce ne scusiamo con i lettori, però la domanda che pone questo piccolo qui pro quo è interessante: cosa aspettano a riattaccare quella mano che manca da tre anni?

Le foto sono state fatte sotto la pioggia dell'acquazzone con uno smatphone quasi scarico... però si vede bene il danno a una delle figure femminili ai piedi del monumento a Vittorio Emanuele II di piazza Pajetta. Al momento non si hanno notizie certe, a segnalarci il fatto è stato Dario Gaviglio del Centro Studi Vercellae - Gapo, che non è solo un archeologo e strenuo difensore delle nostre aree di interesse storico, ma anche un acuto osservatore dello stato complessivo dei nostro beni artistici e architettonici. Non si ha la certezza se si tratti o meno di un atto vandalico, ma è altamente improbabile che il distacco sia avvenuto per altre cause strutturali. Parrebbe anche scomparsa la spada che l'allegoria dell'Italia teneva nel pugno teso che è stato tranciato.

Spaccato il braccio a una statua in piazza Pajetta 4

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport