Slot, restrizione degli orari: a Vercelli accolte le richieste di Ascom

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/07/2016 alle ore 14:18.
Slot, restrizione degli orari: a Vercelli accolte le richieste di Ascom 3
Simone Musazzo e Antonio Bisceglia

Riceviamo e pubblichiamo da Ascom Vercelli: La Legge Regionale n .9 del 2 maggio 2016: “Norme per la prevenzione ed il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico” introduce una nuova normativa per le sale gioco, pubblici esercizi e esercizi commerciali, circoli privati, locali pubblici o aperti al pubblico che hanno slot machine o apparecchi per il gioco. Dice Simone Musazzo, Presidente Fipe-Bar Ascom di Vercelli: “i Comuni, entro 90 gg dall’entrata in vigore della norma, hanno l’obbligo di limitare l’orario di utilizzo degli apparecchi da gioco nell’arco temporale dell’ orario di apertura delle attività”. Continua Antonio Bisceglia, Presidente dell’ Ascom: “Il Comune di Vercelli, accogliendo le nostre sollecitazioni, ha scelto di limitare l’orario, a partire dal 1 agosto, ponendo il divieto di utilizzo degli apparecchi da gioco dalle ore 11.00 alle ore 16.00: un giusto equilibrio tra le esigenze di tutela della salute dei cittadini, ma anche delle attività commerciali”. Conclude Bisceglia: “Siamo contenti che le richieste dell’ Ascom, a tutela delle attività, siano state prese in considerazione e ringraziamo quindi l’Amministrazione Comunale per la collaborazione dimostrata.”

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport