Siglato il contratto integrativo per i lavoratori edili

Stampa Home
Articolo pubblicato il 19/09/2016 alle ore 15:19.
Siglato il contratto integrativo per i lavoratori edili 3
Siglato il contratto integrativo per i lavoratori edili 3

Sottoscritto il Contratto integrativo provinciale per i lavoratori edili della provincia di Vercelli. Il 1° settembre i sindacati di categoria di Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto il provvedimento, che interessa oltre 2.200 lavoratori. Oltre a confermare i diritti acquisiti, il contratto prevede alcune importanti novità. Fra le più importanti, un aumento dell’indennità di reperibilità, che passa dai 60 euro previsti nel precedente contratto integrativo ai 70 attuali e del valore dell’indennità mensa, un miglioramento dell’elemento variabile della retribuzione nei termini previsti dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro e, in caso di malattia inferiore a tre giorni lavorativi, il pagamento di almeno una giornata. Inoltre è stato riconosciuto l’assegno di studio per i figli dei genitori separati ed è stato sottoscritto un impegno delle parti a costruire un percorso volto a difendere la professionalità dei lavoratori edili e l’integrità delle imprese che operano nella provincia vercellese.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport