SATIRA: Vogliamo le Olimpiadi 2024 a Vercelli!

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/09/2016 alle ore 10:25.
SATIRA: Vogliamo le Olimpiadi 2024 a Vercelli! 3
SATIRA: Vogliamo le Olimpiadi 2024 a Vercelli! 3

E' ufficiale la sindaca di Roma Virginia Raggi ha ritirato la candidatura della Capitale per le Olimpiadi del 2024. E allora noi provochiamo. Candidiamo Vercelli! Perché? La città avrebbe finalmente la Piscina, pure Olimpionica... Finalmente la Pro Vercelli avrebbe un nuovo grande stadio (poi però i tifosi dovrebbero riempirlo... Si chiamerebbe "Olimpico" naturalmente. Con il villaggio potremmo risolvere l'emergenza abitativa una volta finiti i Giochi. E naturalmente ne beneficerebbe tutto il territorio. Dove costruire tutto questo ben di Dio? Intanto potremmo recuperare l'area dell'abortito Museo dello sport... Ma poi il grosso degli impianti si potrebbe fare nella zona di San Bartolomeo, finanziando così la bonifica della immensa necropoli romana, salvando i tesori lì nascosti, alcuni resti di tombe e altri manufatti potrebbero essere inglobati nelle architetture olimpiche, valorizzate da cristalli e sapienti illuminazioni. E poi magari rilanciare la vecchia Montefibre e Larizzate. Ma come fa una città così piccola come la nostra a candidarsi per una cosa così grossa? Sì, suonerebbe un po' presuntuoso, ma chissà... magari anche solo per sfregio al “niet” pentastellato da parte dei poteri forti (che se investono da noi magari ce li facciamo piacere...) Almeno si otterrebbe il risultato di far parlare di noi Tv e quotidiani e poi chissà? Allora Maura pensaci. Lascia perdere i mecenati di Vercelli 2020 e progetta Vercelli 2024. Se hai acchiappato Amazon e centrato il colpo Novacoop perché non puntare ai cinque cerchi? 

Per cui, anche se questo non è un articolo serio... la proposta noi la lanciamo lo stesso. Voi amici lettori che dite?

La Redazione di Notizia Oggi Vercelli

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport