Rubati profumi per 700 euro in un negozio del centro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/09/2016 alle ore 12:39.
Rubati profumi per 700 euro in un negozio del centro 6
Rubati profumi per 700 euro in un negozio del centro 6

Hanno rubato profumi per 700 euro in un negozio del centro: denunciati due cittadini rumeni, un uomo e una donna, di 29 e 21 anni, residenti nell’Alessandrino. Il “colpo” risale a lunedì 19 quando, a metà mattina, i due si sono presentati in negozio per acquistare alcuni profumi. All’uscita, sebbene l’antitaccheggio non segnalasse anomalie, il personale dell’esercizio si è insospettito per il fare precipitoso della coppia e ha tentato senza successo di fermarli. Dopo avere visionato le immagini delle telecamere e avere inventariato la merce, i titolari si sono resi conto della “sottrazione” e hanno sporto denuncia. Curiosamente, dopo tre giorni i due sono tornati sul posto, ma si sono allontanati in fretta. Nel frattempo una volante della Polizia, di servizio sul territorio, è passata davanti alla profumeria ed è stata fermata dai commessi, che hanno illustrato i fatti agli agenti. Sebbene i due si fossero già allontanati, i poliziotti si sono messi sulle loro tracce e hanno fatto centro: erano, infatti, alla stazione ferroviaria cittadina, pronti a tornare nell’Alessandrino. Condotti in Questura, è stato appurato che la donna aveva vari precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. La perquisizione ha inoltre portato alla luce due borse schermate con carta da alluminio per eludere gli anti-taccheggio. L’esame dei fotogrammi non ha lasciato dubbi: anche le borse, riprese dal sistema di videosorveglianza, erano le stesse ritrovate durante la perquisizione. I due sono stati identificati e denunciati per furto aggravato in concorso e proposti per il foglio di via obbligatorio.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport