"Risaie Caraibiche". Musica vercellese direttamente dal Messico...

Stampa Home
Articolo pubblicato il 10/05/2016 alle ore 17:48.
"Risaie Caraibiche". Musica vercellese direttamente dal Messico... 3
Ilenia Bartolini e Francesco Amoroso

“Risaie caraibiche”. No, non è un errore ma il titolo di una nuova trasmissione radiofonica che porterà in giro per il mondo il nome della nostra città. Un evento live che i ragazzi di Vercelli Web Radio proporranno ogni sabato dalla splendida cornice del mare dei Caraibi, dalla località di Tulum in Messico. Un appuntamento che tutti potranno seguire e scoprire attraverso la radio web curata con professionalità e passione da Christian Rossi. Chiunque voglia ascoltare musica e il nome di Vercelli in Italia e in Europa lo potrà fare attraverso il sito www.vercelliwebradio.com. Il progetto è stato curato da Francesco Amoroso, Ilenia Bartolini (due vercellesi che da anni risiedono in terra messicana) e da Christian Rossi. Ecco il testo integrale dell’intervista ai protagonisti della trasmissione:

- Cos’è “Risaie Caraibiche”  ?Il titolo “Risaie Caraibiche” vuole ricordare la grande città di Vercelli molto famosa anche per le risaie. È come un pò di Vercelli che si affaccia dal mare dei Caraibi, ricordando a tutti che, qui giù in Messico, c è una grande comunità italiana che anche se lontana non ha e non vuole interrompere l’ amore e l’ attenzione per il proprio paese…. E allora una Vercelli caraibica ci sta proprio bene ! - Da cosa nasce l’idea ? L’ idea nasce dal bisogno di più cultura musicale qui nella Riviera Maya. Il Messico è un paese di grande cultura ma paradossalmente non di una cultura musicale e soprattutto della radio. Pur stando così vicino a Cuba e alla Jamaica, raramente si assiste a fenomeni musicali di valore. In tutto il Quintana Roo le radio sono circa 3 e a Tulum zero! Quindi perché no, perché non farne una noi, magari raccontando la storia della musica caraibica, come nasce e se la sofferenza di tutti quegli schiavi deportati forse ha portato anche a qualcosa di “buono”, come il Reggae per esempio! Oltretutto con internet la radio la potranno sentire veramente tutti ! - Chi saranno i protagonisti ? Questa iniziativa é ideata, creata e messa in atto da Francesco Amoroso di Vercelli e Ilenia Bartolini di Roma, ufficio stampa Mariaelisa Bullano (anch’essa di Vercelli).  Mettendo insieme le esperienze musicali e anche di vita e di viaggi fatti nei Caraibi, insieme alla tecnica e alla professionalità di Francesco abbiamo voluto creare una cosa speciale, per tutti e soprattutto da ballare, da ascoltare, per stare insieme ! Musica e cultura, un vanto del nostro bel paese nel mondo… - Quali sono gli appuntamenti e quanti se ne prevedono ?In teoria abbiamo calcolato circa 15 puntate divise così: Mento e Calipso – Ska – Roots (2) – Reggae (5) – Bob Marley (2) – Reggae italiano – Raggamuffin/Dance Hall (3) Ovviamente ci riserviamo la possibilità di allungare o cambiare qualcosa!- Come hanno reagito i proprietari dei vari locali all’idea di ospitare questo evento ? Tulum è una cittadina tutto sommato giovane ma ricca di bar e locali artistici e culturali. È un po’ la Londra dei Caraibi! Ogni nuova idea è ben vista, è come avere davanti una tela bianca, ancora vergine che aspetta solo di essere dipinta… Ecco questa è Tulum . Qualsiasi cosa vuoi fare, qualsiasi idea o proposta è sempre ben vista da tutti i proprietari e ristoratori della città !

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport