Rinnovo esenzione ticket sanitario: rischio code all'Asl

Stampa Home
Articolo pubblicato il 31/03/2016 alle ore 22:21.
Rinnovo esenzione ticket sanitario: rischio code all'Asl 3

La validità delle esenzioni dai ticket sanitari per reddito è stata prorogata di un anno al 31 marzo 2017. Per cui chi già nel 2015 aveva i requisiti di reddito per l’esenzione non dovrà fare nulla quest’anno. Viceversa chi ha necessità di ottenere immediatamente il rilascio della certificazione cartacea per recarsi a visita fuori Regione o per prescrizioni da parte di specialisti non collegati automaticamente al sistema on line, a partire dal 1 aprile 2016 presso gli sportelli Scelta e Revoca aziendali.
Comunque la necessità di un rilascio della certificazione deve riguardare un ampio numero di utenti perché è la stessa Asl a dire che verrà potenziato il servizio di apertura all’utenza. In particolar modo, presso gli sportelli di Vercelli, dove si registra la maggior affluenza, dalle ore 7.30 verranno erogati i numeri fino ad un massimo di 300 giornalieri. Gli utenti verranno ricevuti presso gli sportelli n. 1, 2, 3 e 4 in base all’ordine del biglietto erogato a partire dalle ore 8 e fino ad esaurimento dei 300.

Le  categorie che usufruiscono dell’esenzione sono:

E01: cittadini di età inferiore a sei anni e superiore a sessantacinque anni, appartenenti ad un nucleo familiare con reddito lordo complessivo non superiore a euro 36.151,98 (il minore al compimento del sesto anno non potrà più usufruire di tale esenzione);

E03 titolari di pensione o assegno sociale e loro familiari a carico; 

E04 titolari di pensioni al minimo di età superiore a sessant’anni e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito lordo complessivo inferiore a euro 8.263,31, incrementato fino a euro 11.362,05 in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori euro 516,46 per ogni figlio a carico

E05 compartecipazione alla spesa farmaceutica: residenti in Piemonte compresi tra i 6 e i 65 anni di età con reddito lordo familiare inferiore a 36.151,98 euro

I cittadini in possesso del certificato di esenzione con il codice E02, ovvero il disoccupato, iscritto al Centro per l’Impiego - non in cerca di un primo lavoro - e suoi familiari a carico appartenenti ad un nucleo familiare con un reddito lordo complessivo inferiore a euro 8.263,31, incrementato fino a 11.362,05 euro in presenza del coniuge ed in ragione di ulteriori euro 516,46 per ogni figlio a carico), dovranno recarsi alla propria Asl di riferimento per l’eventuale rinnovo del certificato. Considerata l’estrema variabilità della condizione, la proroga non è automatica.

Il riferimento al reddito familiare è quello lordo complessivo dell’anno precedente.

Sportelli Scelta e revoca Asl VC 

Sede di Vercelli: Corso Mario Abbiate 21 presso CUP - Orario: Lunedì al Venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00. Martedì e Giovedì anche dalle ore 14.00 alle ore 15.00

Sede di Santhià: Presidio Sanitario Polifunzionale Corso Giacomo Matteotti 26 - Orario: Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport