Raccolta alimentare della CRI, straordinario risultato - La fotogallery

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24/05/2016 alle ore 11:53.
Raccolta alimentare dell CRI, straordinario risultato 3
La raccolta alimentare è avvenuta sabato al Bennet

Quando Croce Rossa non significa soltanto soccorso in ambulanza. Si è svolta sabato 14 maggio una raccolta alimentare al centro commerciale Bennet di via Manzone, a cura dei volontari del Comitato di Vercelli e il risultato è stato straordinario. “La risposta dei cittadini è stata eccezionale – dichiara sorella Roberta Olivetti, delegata Area 2 (Sostegno e inclusione sociale) – Nonostante l’attuale periodo di crisi e la colletta effettuata in molti supermercati della città la settimana precedente, abbiamo riscontrato grande generosità”. Qualche numero per rendere l’idea. Sono stati raccolti: 180 chili di pelati e sughi in scatola, 82 di farina bianca, 21 di omogeneizzati, 9 di alimenti vari per l’infanzia, 123 di legumi in scatola, 48 litri d’olio, 411 chili di pasta, 36 di riso, 67 di zucchero, 20 di tonno in scatola, 36 di biscotti secchi e 61 litri di latte a lunga conservazione (di cui 4 per bambini). “Il mio grazie – aggiunge sorella Roberta Olivetti - va a tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere questo ottimo risultato. Vorrei, in particolare, rivolgere un caloroso ringraziamento a chi, non trovando più il nostro banchetto alla Bennet, la sera è venuto addirittura nella sede della Croce Rossa per consegnare il proprio contributo. Un grazie anche al personale del supermercato, che ci ha consentito di attuare l’iniziativa e, naturalmente, ai volontari che si sono resi disponibili per coprire i turni dell’intera giornata: hanno lavorato bene, tanto, hanno creato e mantenuto un ambiente piacevole e sono stati spontaneamente intercambiabili nei loro ruoli”. Si tratta di: Flaminia Barbero, Samantha Capone, Francesco Carrozzo, Rosanna Di Martino, Lina Nigro, Cristina Stognone, Nino Giulivo, Michela Torchio, Cristina Genipro, Antonino Fidacaro, Luca Napolitano, Lorena Fonsatti, Alessandra Mantione, Riccardo Di Dio, Ada Cappello con il marito Cosimo e le infermiere volontarie, sorelle Sonia Uberti, Carla Massa, Nella Clemente e Ida Sereno Regis. L’Area 2 di Croce Rossa è quella che si fa carico di aiutare tutti i cittadini bisognosi. Molti i progetti in cantiere: dalla consegna domiciliare dei viveri agli anziani e ai disabili, allo sportello d’ascolto. Perché il motto di Croce Rossa è: “Un’Italia che aiuta”.

Raccolta alimentare dell CRI, straordinario risultato 4
Raccolta alimentare dell CRI, straordinario risultato 5
Raccolta alimentare dell CRI, straordinario risultato 6
Raccolta alimentare dell CRI, straordinario risultato 7

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport