PRO VERCELLI: tiene banco il rebus Longo...

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/06/2017 alle ore 22:33.
PRO VERCELLI: tiene banco il rebus Longo... 3
PRO VERCELLI: tiene banco il rebus Longo... 3

Manca un mese scarso all'apertura del calciomercato e già si rincorrono le voci sul futuro di allenatori e giocatori. In prima fila anche la Pro Vercelli, che dopo la salvezza, ha iniziato a programmare la prossima stagione. Tutto, o quasi, passerà, dalla permanenza o meno sulla panchina dei bianchi di Moreno Longo. Secondo fonti ufficiose il tecnico torinese avrebbe incontrato in giornata la dirigenza dell'Empoli, alla ricerca del sostituto di Martusciello, che andrà a fare il vice di Spalletti all'Inter. Negli ultimi giorni Longo non ha fatto certo mistero di ambire a una panchina prestigiosa, che possa farlo “decollare”, ed Empoli, dal suo punto di vista, potrebbe andare bene. Da non escludere nemmeno l'ipotesi Bari e, come ultima possibilità, Catania. Un fatto è certo: entro l'11 giugno Longo dovrà dare una risposta definitiva alla Pro, anche perché dal giorno dopo scatterebbe una penale che andrebbe a discapito del tecnico. Nel frattempo la Pro ha sondato il terreno con l'ex tecnico del Latina, Vincenzo Vivarini e con Alessandro Dal Canto, quest'anno alla guida della Primavera dell'Empoli (attenzione, riecco l'asse con la società toscana...), in precedenza sulle panchine di Vicenza, Padova e Venezia. Sul fronte giocatori, al momento, tante voci ma nessuna certezza. La Salernitana è intenzionata a riscattare Mattia Sprocati mentre potrebbe approdare a Vercelli il difensore Valerio Mantovani, classe '96, legato al club campano da un contratto sino al 2020. Sul taccuino di Varini potrebbe esserci anche il nome di Alessandro Cesarini, attaccante della Reggiana, sul quale è piombata anche la Virtus Entella. Potrebbe lasciare Vercelli anche Fabio Eguelfi, sul quale si sono posate le attenzioni della Sampdoria. La Pro eserciterà l'opzione di riscatto prevista dall'accordo con l'Inter, proprietaria del cartellino del giocatore, ma i nerazzurri dispongono comunque dell'opzione di contro riscatto. Piace molto alla società di Massimo Secondo anche il difensore della Spal, Nicolas Giani, così come Terracciano del Catania che tornerà, dopo due anni a Salerno, alla base ma verrà comunque sicuramente ceduto. L'ultima voce in ordine di tempo è quella che riguarda il giovane esterno offensivo olandese Rashaan Fernandes, classe '98, in scadenza di contratto con il Feyenoord. Oltre alla Pro, sono interessati a lui pure Perugia e Carpi.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport