Prarolo ha investito 160.000 euro nel sociale

Stampa Home
Articolo pubblicato il 29/03/2016 alle ore 13:45.
Prarolo ha investito 160.000 euro nel soclaie 2
Dario Caldera, Sindaco di Prarolo

Prarolo ha investito 160.000 euro per il sociale grazie alla sensibilità del Sindaco Dario Caldera, che ha le idee ben chiare in proposito. «Abbiamo voluto dare particolare attenzione al tema sociale investendo solo nei servizi socio assistenziali degli ultimi 6 anni circa 160.000 euro portando ristoro alle famiglie bisognose attraverso la concessione di "buoni spesa" da poter utilizzare al negozio di alimentari locale, buoni bolletta, buoni mensa scolastica per i bambini che frequentano le scuole elementari, contributi asilo nido e baby Parking per i più piccoli e vaucher lavoro, mentre la convenzione per i servizi socio-assistenziali con il Comune di Vercelli garantisce assistenza domiciliare ed altri servizi». In atto anche una collaborazione attiva da sei anni con l'associazione «Misericordia» per il servizio di trasporto di anziani e malati. In questi anni si è anche affermato il volontariato, con un gruppo motivato di persone valide che prestano la loro opera gratuita, tempo e competenze a favore del paese, questo dal 2008 quando il comune vinse un bando regionale apposito. «Con tale finanziamento, prosegue Caldera, abbiamo acquistato varie attrezzature con un notevole risparmio per il Comune e grazie anche all'intervento di ristrutturazione del vecchio asilo, ora diventato polifunzionale, si è riusciti a ricreare un clima di collaborazione e condivisione tra le varie associazioni del paese e l’amministrazione, contribuendo a far nascere molte iniziative con particolare attenzione ai bambini ed insieme all'associazione Pratarolium abbiamo creato il centro estivo, il doposcuola, il corso gratuito di inglese, il corso gratuito sull'utilizzo del PC e molte altre attività e momenti di incontro e di aggregazione per i bambini e le famiglie prarolesi».

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport