PIROMANI & VANDALI: Una mozione di VercelliAmica

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/09/2016 alle ore 11:35.
PIROMANI & VANDALI: Una mozione di VercelliAmica 3
Uno dei tanti roghi di quest'estate

L'emergenza, ormai conclamata, del piromane/i (che in realtà ha tenuto banco tutta l'estate con tiepide reazioni a dire il vero) ha avuto la prima presa di posizione di una forza politica cittadina, VercelliAmica che ha depositato una Mozione da discutersi al prossimo consiglio comunale, perché si adottino telecamere mobili e si completi la manutenzione di quelle fisse. Questo non solo nell'intento di contrastare il piromane (anche perché prima che sia eventualmente approvato e operativo passeranno settimane) ma anche i vandalismi, gli schiamazzi ecc. Dopo aver elencato una lunga serie di episodi rilevano:

« PRESO atto che la città sembra essere in mano a vandali e balordi. 

APPURATO che i predetti eventi si verificano prevalentemente nel fine settimana.

CONSIDERATO che il Comune con la vendita delle quote di Atena ha incamerato importi che possono, in parte, essere destinate a tutelare la salute, sicurezza e tranquillità dei cittadini.

VALUTATO che l'impiego di telecamere mobili potrebbe permettere di porre un freno alla crescente escalation degli eventi di cui in precedenza.

PRECISATO che le telecamere fisse già esistenti necessitano di una attenta manutenzione al fine di poter svolgere a l meglio il loro lavoro nell'interesse dei cittadini.

IMPEGNANO il Sindaco ad acquistare, con parte dei fondi ricavati dalla vendita delle quote di Atena, un congruo numero di telecamere mobili ed a sostituire ed aggiustare le telecamere fisse, provvedendo se necessario a fare la ordinaria e straordinaria manutenzione delle telecamere fisse. Il tutto al fine di impedire il verificarsi di atti vandalici, schiamazzi, abbandono di riuniti ed altro che possa provocare disagi e problemi alla salute, alla sicurezza ed alla tranquillità dei cittadini.»

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport