PALAZZOLO V.SE: Aveva una pistola illegale, arrestato

Stampa Home
Articolo pubblicato il 24/08/2017 alle ore 11:38.
PALAZZOLO V.SE: Aveva una pistola illegale, arrestato  3
Immagine d'archivio

Lo scorso 17 agosto, a Palazzolo Vercellese, i militari della Stazione Carabinieri di Trino hanno arrestato S.M., 65enne, residente a Palazzolo Vercellese e denunciato il fratello, P.M. 63enne, domiciliato in Palazzolo Vercellese, entrambi gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, la persona, in materia di stupefacenti e armi, perché responsabili, in concorso tra loro, di possesso di armi clandestine.
Non si è trattato di una scoperta casuale, ma delle risultanze di un'indagine, culminata con la perquisizione dell’abitazione dell’arrestato, dove è stata trovata una pistola Beretta calibro 7,65 con matricola abrasa e n.56 cartucce dello stesso calibro, che venivano contestualmente sequestrate. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato alla Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport