PALAZZO CENTORIS: successo per le visite

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/11/2016 alle ore 16:19.
PALAZZO CENTORIS: successo dell'operazione porte aperte 4
Nelle foto momenti della visita di oggi e dettagli dell'avanzamento dei restauri

Tanti vercellesi e anche una scolaresca a visitare il cantiere interno di Palazzo Centoris. In mezzo ai ponteggi si possono ammirare le pitture murarie interne di scuola bramantesca che hanno ripreso i loro colori originali, appannati da una colla animale spalmata sopra nei restauri del 1934. Il colore più eclatante è l'azzurro tutti gli ordini di loggiati del cortile interno su più piani hanno decorazioni che possono essere volti, scene mitologiche, decorazioni di vario genere, sempre con intenti allegorici. I lavori di pulitura sono iniziati a ottobre e già si stanno facendo scoperte, buone e meno buone, infatti oltre ad ammirare le tinte "rinate" si notano, anche i danni del tempo e della pioggia che per diversi anni è caduta sopra le decorazioni. Gli esperti hanno spiegato come, dopo la prima fase di consolidamento statico e sistemazione del tetto (il precedente cantiere), si sta procedendo ora allo studio/restauro dei cicli pittorici interni e delle decorazioni della facciata. "Abbiamo voluto che i vercellesi potessero per un giorno entrare in un edificio chiuso da anni ed ammirarne le bellezze e allo stesso tempo osservare i lavori che si stanno facendo" queste le parole del sindaco Maura Forte. Quando l'edificio potrà tornare fruibile non è però dato sapere, ci sono altri lotti di lavoro da portare avanti nei mesi/anni prossimi, anche l'aspetto archeologico (con mura e testimonianze medievali e anche romane) dovrà essere curato. Sul numero in edicola lunedì 5 dicembre ampio servizio.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport