Occhio alla truffa dell'amianto

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/04/2016 alle ore 11:17.
Occhio alla truffa dell'amianto 3
Occhio alla truffa dell'amianto 3

Ci sono pervenute diverse segnalazioni relative a contatti telefonici da parte di persone che si presentano come personale di Arpa Piemonte o su mandato di Arpa Piemonte per proporre rimozione di coperture in amianto. L'agenzia ambientale avverte: «Si precisa che nessun operatore di Arpa Piemonte effettua attività commerciale nonché interventi di rimozione o bonifica amianto e ricordiamo che i tecnici dell’Agenzia hanno l’obbligo di qualificarsi presentando il tesserino di riconoscimento. In questi anni Arpa Piemonte sta svolgendo un censimento delle coperture in potenziale cemento amianto con sopralluoghi  che comportano l’acquisizione di informazioni sulle caratteristiche dello stabile e dati del proprietario, oltre al normale supporto tecnico agli Enti con campionamento. In caso di dubbi chiediamo di contattare immediatamente le Forze dell’Ordine e/o il Dipartimento provinciale di Arpa Piemonte  - Dipartimento Nord Est  - competente territorialmente (0161 269811)». Ricordiamo che Vercelli è la città del Piemonte con più tetti in amianto e dunque un bersaglio ghiotto per potenziali truffatori.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport