Nega la casa a coppia di donne: cacciato dall'incarico

Stampa Home
Articolo pubblicato il 02/06/2016 alle ore 12:27.
Nega la casa a coppia di donne: cacciato dall'incarico 2
Nega la casa a coppia di donne: cacciato dall'incarico 2

Impiegato dell'Atc (di Torino) rimosso dall'incarico perché si è rifiutato di istruire la pratica per una coppia di donne che avevano chiesto un alloggio popolare dove vivere insieme. L'impiegato si è rifiutato per ben due volte, adducendo anche la mancanza di una Legge, prima che passasse la Legge delle Unioni Civili. I vertici Atc Torino hanno però sottolineato che l'ente accettava coppie dello stesso sesso ben prima della nuova Legge e che non esiste, alcun diritto all'obiezione di coscienza per il personale che deve trattare tutti i cittadini allo stesso modo.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport