Morto il genio delle tartufate di Buronzo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 04/04/2016 alle ore 15:44.
Morto il genio delle tartufate di Buronzo 2
Giovanni Battista Lanza, 87 anni

Cordoglio a Buronzo e a Balocco per la scomparsa di Giovanni Battista Lanza, avvenuta nei giorni scorsi all'età di 87 anni. Era uno panettiere di Buronzo. Aveva cominciato tale attività da giovane a Biella consegnava anche il pane a domicilio Dal 1950 si era trasferito a Buronzo, continuando a lavorare come panettiere e pasticcere fino al 2002. Prima per la panetteria Bongiovanni, successivamente, dal 1980, quando il figlio Corrado ha rilevato l'attività, che è diventata l'azienda di famiglia.

Giovanni ha dedicato la sua vita al lavoro e alla famiglia. Conosciute in tutta la zona le sue tartufate, bignole e paste secche tutte frutto delle sue ricette imparate in anni di duro lavoro. I funerali si sono svolti sabato mattina a Buronzo e ora Giovanni riposa nel cimitero di Balocco. Giovanni ha lasciato nel dolore la figlia Ornella con Silvano, il figlio Claudio con Carla ed i figli Paolo ed Elisabetta, la nuora Rodika, i nipoti Mauro ed Elena con Fabio, il pronipote Andrea, cognati, nipoti, cugini e parenti tutti. 

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport