Mezzo chilo di hashish in auto: arrestati

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/11/2016 alle ore 18:28.
Mezzo chilo di hashish in auto: arrestati 3
Mezzo chilo di hashish in auto: arrestati 3

Avevano in auto ben mezzo chilo di hashish: a scoprirlo i Carabinieri di San Germano Vercellese. I militari, dopo un’attività info-investigativa mirata, avevano predisposto un articolato servizio di osservazione, controllo e pedinamento a Santhià, nei pressi del centro commerciale Ipparco Coop. Qui i Carabinieri hanno fermato una Kia. Al volante c’era G..A., 35enne santhiatese già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di firma e gravato da pregiudizi penali per violazioni della normativa sugli stupefacenti e altro. Con lui viaggiavano M.C., 32enne santhiatese con pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, e K.A., 30enne di origine albanese residente in Vercelli e gravata da pregiudizi penali per reati contro la fede pubblica e la persona. M.C., al momento di uscire dal veicolo durante il controllo, ha gettato a terra tre panetti di hashish da 100 grammi l’uno, subito recuperati. I militari, procedendo alla perquisizione dell’auto, hanno trovato altri due panetti di hashish dello stesso peso, nonché 0,6 grammi di cocaina e un ulteriore grammo di hashish. I due santhiatesi sono stati arrestati con l’accusa di detenzione illegale di stupefacenti ai fini di spaccio, in concorso tra loro e con K.A., deferita in stato di libertà. Lo stupefacente è stato sequestrato e i due arrestati sono stati associati alla casa circondariale di Vercelli.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport