Lucio super-eroe a 4 zampe del Cosplay di Santhià

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/09/2016 alle ore 15:29.
Lucio super-eroe a 4 zampe del Cosplay di Santhià 3
Lucio alla sfilata e durante la premiazione

Soddisfazione dell'associazione "Ciuffo - diamo voce a chi non ne ha, è stata invitata alla sfilata del cosplay, inserita nel programma della festa di Sant'Ignazio da Claara Serina (mitica voce dei Cavalieri del re) e dalla Flotta di Vega(nota cartoon cover band riminese). Soddisfazione da parte del sodalizio che si occupa di animali. Che ringrazia gli organizzatori e illustra la partecipazione all'evento.

"Noi abbiamo accettato al volo questa opportunità, dando spazio a Lucio, un nostro vecchietto a quattro zampe nelle vesti di Yattaman, l'eroe dei cartoni animati giapponesi della Banpresto. Questo è un modo per poter dare un riscatto a tutti gli animali maltrattati ed abbandonati, purtroppo fenomeno in aumento. Come associazione diamo la possibilità ad un vecchietto che viene da situazione di maltrattamento (in questo caso Lucio), di partecipare ad eventi, non come concorrente, ma per spiegare la sua storia e che come lui c'è ne sono tanti, alla fine di poter sensibilizzare e convincere le persone a non maltrattarli o abbandonarli( perchè la vecchiaia  è il momento di cui hanno più bisogno di noi), ed anche di adottarli, perchè l'amore che sanno dare è indescrivibile. Lucio durante la sfilata cosplay a Santhià è stato trattato come una star, sembrava che fosse nato per il palcoscenico ed a fine serata è stato premiato direttamente dal presidente e dal vicepresidente di San Marino Comics, l'associazione sammarinese che si occupa di fumetto,eventi,musica e cosplay nella Republica di San Marino. Al momento della premiazione erano presenti anche i responsabili della Flotta di Vega. Una grandissima soddisfazione perchè come raramente succede, c'è stato un amico a 4 zampe nelle vesti di un cartone animato a partecipare ad un evento cosplay".

Lucio super-eroe a 4 zampe del Cosplay di Santhià 4

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport