Lombardi confermato presidente Fondazione Crv

Stampa Home
Articolo pubblicato il 28/04/2016 alle ore 12:24.
Lombardi confermato presidente Crv 3
Fernando Lombardi

Rinnovate mercoledì 27 aprile le maggiori cariche della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli. Con voto unanime Fernando Lombardi è stato confermato alla Presidenza della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli per il quadriennio 2016\2020. Nel corso della riunione dell’Organo di indirizzo svoltasi il 27 aprile, è stato altresì nominato vicepresidente Quirino Barone. L’Organo di indirizzo dell’ente di via Monte di Pietà risulta quindi composto, oltrechè da Presidente e Vicepresidente, da: Mauro Aguggia, Alberto Baldassarri, Tino Candeli, Francesco Carcò, Laura Cerra, Enzo Corradini, Daniele De Luca, Gabriele Gastaldi, Claudio Gherzi, Alessandro Iacopino, Paola Riolo e Anna Maria Rosso. L’Organo di indirizzo appena insediato avrà durata quinquennale.

Sempre nella giornata di mercoledì 27 aprile, nella sede di via Monte di Pietà si è tenuto un incontro tra i vertici della Fondazione Crv con i rappresentanti del Fondo Piemonte C.a.s.e. (acronimo di Costruzioni Abitazioni Sociali Ecosostenibili), un Fondo comune di investimento immobiliare di tipo chiuso, destinato a investitori qualificati, che lavora nell’ambito del Social Housing. “L’audizione – sottolinea Lombardi – ha avuto una valutazione positiva. La presentazione da parte del Fondo Piemonte C.a.s.e. è stata accolta favorevolmente, tanto che è scaturito un invito al consiglio di amministrazione a deliberarne l’adesione, a patto che siano previsti interventi sul territorio, che coinvolgano il comparto edile locale. Da questa azione potrebbero infatti scaturire iniziative per dare risposte concrete al bisogno abitativo attuale. In questo senso sarà fondamentale la collaborazione delle amministrazioni locali, che dovranno indicarci sia quelle che sono le opportunità di aree potenzialmente utilizzabili o di immobili da recuperare, sia la fascia di possibili utenti a cui rivolgere le iniziative di social housing”.

 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport