Lega Nord: intitolate una via a Boccadoro

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/04/2017 alle ore 09:37.
Lega Nord: intitolate una via a Boccadoro 3
Franco Boccadoro

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l'appello, che si è anche tradotto in un ordine del giorno che sarà proposto in Consiglio Comunale, per l'intitolazione di una via o piazza di Vercelli a Franco Boccadoro, uno dei più attivi esponenti della Protezione Civile, recentemete scomparso. Appello affidato a un comunicato a firma di Gianpiero Borzoni, Segretario Cittadino della Lega Nord e del suo vice e Capogruppo in Consiglio Comunale Alessandro Stecco.

"LEGA NORD Vercelli e tutti noi piangiamo la scomparsa di una persona unica, Franco Boccadoro, che come ebbe dire anche Don Eusebio durante la Messa delle sue esequie, ha sempre dato tanto a tutti senza mai chiesto nulla. Franco è stato ricordato in Chiesa da una moltitudine di cittadini e dai suoi parenti e amici, che ne hanno ricordato sia le qualità umane ma anche il suo ruolo fondamentale nella creazione e nel coordinamento del Gruppo Comunale della Protezione Civile, che ha coordinato ininterrottamente dal 2005, contribuendo in prima persona a renderlo uno strumento efficiente e riconosciuto da tutti come esempio e modello per gli altri comuni. Tra le altre cose, era stato anche insignito del Premio Bontà de La Sesia. Noi crediamo che dopo tutto quello che Franco Boccadoro ha dato a Vercelli, la Città debba ricordarlo in modo permanente, a presente e futura memoria per i Cittadini di quanto si possa fare per gli altri, per la propria Comunità, nel volontariato e nell’associazionismo. Abbiamo quindi proposto tramite un Ordine del Giorno che abbiamo protocollato da discutere al prossimo consiglio comunale, che il Sindaco e la Commissione Toponomastica trovino la modalità migliore per significarne il ricordo, come l’intitolazione di una Via o una Piazza. Siamo sicuri, che sia il Sindaco Maura Forte che l’Assessore Carlo Nulli Rosso, che sia istituzionalmente che dal punto di vista umano, hanno avuto modo di collaborarci, accoglieranno questa richiesta, oltre che far accelerare ove possibile, il percorso amministrativo della pratica".

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport