LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA

Stampa Home
Articolo pubblicato il 03/03/2017 alle ore 15:57.
LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA 3
Nelle foto alcuni momenti della manifestazione

Si è conclusa con successo e grande entusiasmo dei ragazzi la tre giorni dello sport della scuola media Verga di Vercelli. Tre giornate nelle quali si sono svolte combattute gare di salto in lungo, salto in alto, lancio del vortex, calcetto e di velocità: quali i 1000 metri piana e staffetta.

La manifestazione, indetta dall’Ufficio Scolastico Provinciale, si è disputata mercoledì e giovedì presso il campo sportivo della Virtus Vercelli e presso il campo Coni ed è proseguita, in conseguenza delle cattive condizioni atmosferiche, venerdì nella palestra della stessa scuola media. Giovedì 2 marzo, alla fine delle gare di atletica, Donato Roda e Giorgio Guggino, due veterani della Pro Vercelli degli anni Settanta hanno premiato con una medaglia ricordo i vincitori delle varie competizioni: nel salto in lungo maschile Luca Morello e Federico Zucco, In quello femminile Ginevra Centenaro, Arianna Pascale e Matilde Brustio; nei 1000m.piani maschili Luca Morello, Matteo Roccadelli e Samuele Cuntrera, per le donne Sofia Ferraris, Arianna Pascale e Beatrice Calderaro.
Nel lancio del vortex, attrezzo di plastica utilizzato nelle categorie giovanili e propedeutico per il lancio del giavellotto: Gomez, Kostiantyn Pinchuk, Mattia Vercellotti, Emma Crepaldi, Giovanni Negri e Charnelle Kengni. Nel salto in alto: Francesca Scala, Giulia Gallo e Jacopo Magnago.
Nel torneo di calcetto sul primo gradino del podio è salita la squadra della 3E, al secondo posto la 1E e terza classificata la 3C. Quest’ultima premiazione si è svolta presso la palestra della scuola media “Verga” alla presenza del dirigente scolastico prof. Giancarlo Crivellari, della coordinatrice dell’USP per l’Educazione Motoria pro.ssa Laura Musazzo, e dell’assessore comunale all’istruzione e politiche giovanili Andrea Raineri i quali si sono complimentati per la partecipazione della scuola “Verga” sempre attenta ad iniziative di questo genere.

L’attività sportiva, infatti, soprattutto nell’adolescenza, oltre all’aspetto fisico migliora quello psicologico oltre ad aiutare anche a controllare le emozioni. Alla fine della cerimonia è stato consegnato al dirigente scolastico il ricavato della manifestazione che servirà all’acquisto delle lampade per le Lim che sono soggette a consumo.

LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA 4
LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA 5
LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA 6
LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA 7
LE OLIMPIADI DELLA MEDIA VERGA 8

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport