JUDO: Andretta Bertone vice campione del mondo

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/11/2016 alle ore 12:10.
JUDO: Andretta Bertone vice campione del mondo 3
L'atleta della Marmar con la medaglia d'argento

A Fort Lauderdale (Miami USA) è salita ancora sul podio la vercellese Andretta Bertone conquistando il titolo di Vicecampionessa del Mondo F3 -57 Kg. L’atleta in forza alla Asd Marmar Judo Trino lunedì ha disputato il Campionato del Mondo Master vicino a Miami in Florida, portando a casa una medaglia d’argento che profuma d’oro, infatti Andretta è riuscita a tempo di record nel recuperare una buona condizione dopo l’importante infortunio di Bergamo a inizio Ottobre. Nel primo match si scontra con la britannica Thompson, Andretta parte forte e determinata imponendo il suo judo costringendo l’avversaria a commettere un’infrazione che le costa la squalifica ottenendo così il pass per la finale dove ha affrontato la russa Ella Kuzmenko, lo scontro si fa subito duro Andretta comunque regge bene i primi scambi poi la miglior condizione atletica dell’avversaria si fa vedere e subisce un primo punto, Andretta raccoglie le sue ultime forze e prova in tutti i modi a recuperare e quasi ci riesce portando un ottimo tiro d’anca che l’avversaria para in extremis, l’incontro si conclude con la vittoria della russa. «Una medaglia da Vice campionessa del Mondo Master – commenta il direttore tecnico della Marmar Trino, Davide Martuzzi, che domenica sarà il coach della squadra cadetti -, è un altro pezzo pregiato che la nostra atleta aggiunge alla sua collezione, ricordo che quest’anno la Bertone ha vinto il titolo Europeo Master, ha la piena leadership nella categoria -57Kg F3 in Italia e oggi è anche vice campionessa del mondo. Risultati ottenuti grazie a tenacia e determinazione unite ad una passione enorme per il Judo, un atleta che riempie di lustro una storica e gloriosa società la Marmar Trino. Un’altra cosa che ci riempie di orgoglio e che per la prima volta la Marmar Trino, questa domenica parteciperà al Campionato Italiano Cadetti a Squadre in programma a Monza a rappresentare il club trinese saranno: Maicol Mariani (categoria oltre 73 Kg), Paolo Castellana (-73 Kg), Lorenzo Sebastiani (-66 Kg), Hoadifà Ziat (-60 Kg) e in prestito dall’Unisport Cavagnolo Roberto Luppino (nella -55Kg)».

Riccardo Coletto

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport