Infermiere disabile sventa rapina

Stampa Home
Articolo pubblicato il 30/04/2016 alle ore 09:18.
Infermiere disabile sventa rapina 2
Immagine d'archivio

A Novara un infermiere del 118 in sedia a rotelle sventa una rapina. Il fatto è avvenuto ieri, venerdì 29 aprile in una sede secondaria dell'ospedale "San Giuliano". Un uomo con la pistola ha fatto irruzione nell'ufficio dove lavora l'infermiere, minacciandolo per avere la combinazione della cassaforte con i proventi dei ticket riscossi. L'infermiere, invece ha letteralmente investito il rapinatore con la sua carrozzina e a quanto ha dichiarato, non pago, ha inseguito il ladro fino a quando ha potuto, prima di essere fermato dalle scale! L'eroe afferma di aver agito d'istinto ma anche che lui, a quell'ospedale, è legato non solo dal lavoro ma anche perché lì gli hanno salvato la vita in seguito all'incidente che l'ha reso disabile.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport