In San Lorenzo arriva il Gaudete Festival

Stampa Home
Articolo pubblicato il 17/06/2016 alle ore 14:45.
In San Lorenzo arriva il Guadete Festival 3
I tre protagonisti dei due concerti: Mario S. Tonda (forte piano). Christophe Coin (violoncello) che suoneranno in duo e il giovane Matteo Bogazzi

Questa sera, venerdì 17 giugno, nella chiesa di San Lorenzo primo concerto dek "Gaudete Festival", appuntamento per chi ama la musica antica. Una tappa vercellese della rassegna organizzata da "Triaca musicale", fortemente voluta dall'Ufficio Beni Culturali della Diocesi con il patrocinio del Comune di Vercelli.
Alle ore 21 suoneranno Christophe Coin (violoncello) e Mario S. Tonda (forte piano) con l'introduzione di Nicola Gallino.

I due musicisti eseguiranno il seguente programma: di G.B., ViottiG (1755-1824) eeseguiranno i "Tre notturni per violoncello solo con accompagnamento di Fortepiano", seguirà la "Sonata in La op. 69 (Vienna, 1807 ca.) per violoncello e fortepiano" di Beethoven (1770-1827), la "Sonata “Arpeggione” D. 821 per violoncello e fortepiano" di  Franz Schubert (1797-1828).

Si replica domani, sabato 18 giugno, con un appuntamento tutto dedicato al "Forte piano" con il giovane talento Matteo Bogazzi, vincitore vincitore del premio assoluto “Sezione forte piano” del concorso pianistico internazionale Città di Albenga 2015 che suonerà musiche di Mozart, Bach, e Haydn.

In questi tre giorni sempre in San Lorenzo è in corso un seminario di accordatura degli antichi strumenti, con esperti internazionali, riservato agli specialisti, mentre l'ingresso ai concerti è libero.

Tutte le informazioni su http://www.gaudetefestival.com/il-festival-gaudete/

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport