In carcere a Vercelli per aver accoltellato il vicino di casa

Stampa Home
Articolo pubblicato il 05/07/2016 alle ore 17:34.
In carcere a Vercelli per aver accoltellato il vicino di casa 3
Il carcere di Vercelli

Litiga con un vicino di casa e lo accoltella. È accaduto lunedì sera, verso le 21,30, a Casale Monferrato. Un pensionato è stato raggiunto da un fendente sferrato dal suo vicino, un imbianchino marocchino, Hicham Kafil di 41 anni, che ora è rinchiuso nel carcere di Billiemme a Vercelli. E' accusato di lesioni personali aggravate. Le cause del litigio che ha portato il marocchino ad utilizzare il coltello sono ancora al vaglio degli inquirenti. Sembra comunque che Kafil fosse in stato di alterazione alcolica. Il pensionato è stato poi ricoverato all'ospedale di Casale Monferrato dove gli sono state riscontrate ferite da arma da taglio giudicate guaribili in 25 giorni.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport