"I soldi non bastano": buoni scuola a rischio

Stampa Home
Articolo pubblicato il 27/07/2016 alle ore 12:28.
"I soldi non bastano": buoni scuola a rischio 3
Il consigliere regionale Alessandro Benvenuto (Lega Nord)
“Molte famiglie rimarranno deluse, perché contavano di ricevere un contributo più sostanzioso dalla Regione. I pochi fondi che la giunta ha deciso di stanziare non saranno sufficienti a soddisfare tutte le richieste e, ancora una volta, a rimetterci saranno i Piemontesi". Così Alessandro Benvenuto, consigliere regionale della Lega Nord, sul buono scuola che la giunta sarà in grado di erogare per i due anni scolastici appena passati.
Benvenuto aveva già presentato un'interrogazione in Consiglio Regionale insieme alla collega Gianna Gancia sul tema dei buoni scuola nella cui risposta si faceva il punto sulla situazione economica e sui contributi a disposizione.
 

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport