I Lions donano un cane guida a un non vedente

Stampa Home
Articolo pubblicato il 26/02/2017 alle ore 21:45.
I Lions donano un cane guida a un non vedente 3
I Lions donano un cane guida a un non vedente 3

Un non vedente potrà contare sull’aiuto di un cane guida: nel pomeriggio di domenica 5 marzo, in occasione della “Fiera in campo” al Centro VercelliFiere di Caresanablot, il Lions Club Vercelli donerà un cane addestrato a un non vedente. Il progetto è partito due anni fa in collaborazione con i Lions di Santhià e vari sponsor ed è costato 15mila euro: l’addestramento di un cane per questi scopi, infatti, è impegnativo e dispendioso. Alla cifra hanno contributo in modo significativo l’Anga e i pensionati di Confagricoltura di Vercelli-Biella, ma anche il Museo Borgogna, l’Arcidiocesi di Vercelli, l’Associazione “Liberi di scegliere”, Roberto Gianinetti e il denaro raccolto dai due club di servizio con iniziative di vario tipo.

Alle 15, prima della cerimonia di consegna, si terrà anche un’esibizione di cani guida per ciechi del Centro Addestramento Cani Guida del Lions di Limbiate.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport