Galeotto fu il video-poker

Vercellese di 54 anni evade dai domiciliari, beccato mentre gioca

Stampa Home
Articolo pubblicato il 11/05/2016 alle ore 16:27.
Galeotto fu il video-poker 3
Immagine d'archivio

I Carabinieri di Vercelli rendono nota una singolare operazione avvenuta lo scorso 6 maggio, alle ore 21:30, quando i militari dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. arrestavano L.G. 54enne, residente in Vercelli, con precedenti per reati contro il patrimonio. L'uomo è stato sopreso mentre evadeva dagli arresti domiciliari... E' stato notato durante una normale perlustrazione in corso Palestro, all’interno del bar Rondo’, mentre era intento a giocare alle slot machines ivi installate incurante della misura cautelare degli arresti domiciliari cui era ristretto, venendo conseguentemente bloccato.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport