FONTANETTO PO: Un cantiere sfruttava lavoratori in nero

Stampa Home
Articolo pubblicato il 20/07/2017 alle ore 17:46.
FONTANETTO PO: Un cantiere sfruttava lavoratori in nero 3
Immagine d'archivio non legata ai fatti

Un albanese di 33 anni di Cigliano faceva lavorare in un cantiere di Fontanetto Po alcuni lavoratori extracomunitari privi di permesso di soggiorno, per questo i carabinieri di Crescentino l'hanno denunciato a piede libero. L'uomo sfruttava gli irregolari che operavano in spregio alla normativa a tutela del lavoro.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport