Flop di raccolta rifiuti elettronici a Vercelli

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/06/2016 alle ore 14:49.
Flop di raccolta rifiuti elettronica a Vercelli 3
Flop di raccolta rifiuti elettronica a Vercelli 3

E' uscito il dossier regionale sulla raccolta e smaltimento di Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (i cosiddetti RAEE), relativo al 1015, raccolta che cresce quasi del 10% a livello regionale, mentre nella provincia di Vercelli diminuisce di oltre il 10%, penultimi nella classifica, peggio di noi ha fatto solo Biella. Va detto che nella cartina della Regione siamo ancora ben messi, colore azzurro, per quanto concerne il valore pro-capite che è di 6,27 kg a testa di materiale conferito. Ma nel 2015 c'è stata un'importante flessione sulla raccolta. Ecco il dettaglio preso dal dossier regionale:

Nel 2015 diminuisce del 10,50% la raccolta di RAEE nella Provincia di Vercelli, unico risultato negativo su tutto il territorio regionale. I quantitativi assoluti si attestano a 1.103.476 kg di questa tipologia di rifiuti, pari a 6,27 kg raccolti per abitante. Nonostante il dato sia inferiore rispetto al 2014, Vercelli si pone al secondo posto a livello regionale, accanto a Cuneo. I Centri di Conferimento attivi sul territorio provinciale comprendono 12 strutture comunali e un Luogo di Raggruppamento gestito dalla Distribuzione. In media i cittadini possono contare su 7 Centri di Conferimento ogni 100.000 abitanti, dato in linea con la media della Regione Piemonte.

La classifica dei Raggruppamenti è guidata da R2 (Grandi Bianchi) con 320.770 kg di RAEE, a cui segue R1 (Freddo e Clima) con 308.932 kg. Rispetto all’anno precedente, la raccolta di RAEE diminuisce per tutte le categorie, tranne che per i Grandi Bianchi.

IN ALLEGATO IL RAPPORTO COMPLETO PER CHI VUOLE APPROFONDIRE

Leggi la documentazione RAPPORTO RAEE PIEMONTE_WEB.PDF

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport