Esce di galera e va a truffare gli stessi anziani

Stampa Home
Articolo pubblicato il 23/06/2016 alle ore 11:04.
Esce di galera e va a truffare gli stessi anziani 3
Immagine d'archivio

Incredibile faccia di bronzo e crudeltà di un malvivente di 40 anni, marocchino, che, appena "dimesso" dal carcere, per prima cosa ha pensato bene di tornare dalla coppia di anziani che aveva triffato per ben due anni, spillandoglio complessivamente 250.000 euro. L'uomo è riuscito a farsi dare altri 3.000 euro con la scusa che gli servivano per una delega notarile con la quale avrebbe restituito loro la somma sottratta in precedenza. Ma ha voluto strafare chiedendo anche 200 euro per un fantomatico biglietto d'aereo per il figlio che avrebbe portato i soldi, questa volta però, alla consegna della somma c'era la Polizia ad aspettarlo.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport