Domenica il Memorial Alberto Dalmasso

Stampa Home
Articolo pubblicato il 14/09/2016 alle ore 12:04.
Domenica i Memorial Alberto Dalmasso 3
Domenica i Memorial Alberto Dalmasso 3

Le agenzie "Generali Piazza Pajetta", "Generali Corso Libertà", Generali "Duchessa Jolanda" e Generali "Garibaldi", in collaborazione con la F.C. Pro Vercelli 1892 e l'associazione Alberto Dalmasso organizzano il primo trofeo di calcio a cinque "Generali-Memorial Alberto Dalmasso": in ricordo del giornalista de La Sesia morto, lo scorso 3 aprile, a soli 27 anni dopo un trapianto di cuore. L'appuntamento è per domenica 18 settembre 2016 e il ricavato verrà utilizzato per l'acquisto di un defibrillatore. «Come Generali volevamo coniugare lo sport alla beneficenza, così come facciamo già in altre realtà come Varazze. Quando siamo venuti a conoscenza della storia di Alberto, un ragazzo - commenta Isabella Arado, agente Generale - che ha fatto dello sport, e del calcio in particolare, una sua passione, prima, e un lavoro, dopo, abbiamo contattato la famiglia Dalmasso e gli amici dell'Associazione che si sono subito resi disponibili. Un sentito grazie va alla Pro Vercelli, al suo presidente Massimo Secondo, e allo staff della Cittadella dello Sport che hanno messo a disposizione gratuitamente le strutture».

Il torneo si svolgerà infatti in due parti: al mattino, a partire dalle ore 9.30, le qualificazioni si terranno sui campi di Caresanablot, mentre a partire dalle 14 le finali saranno disputate allo stadio "Silvio Piola". Si sfideranno le squadre dell'Associazione Alberto Dalmasso, delle Generali Piazza Pajetta, delle Generali di corso Libertà, della Polizia, dei Vigili del Fuoco, della Onlus Biud 10, dei Veterani del Castigliano e dei ragazzi dell'oratorio del Santo Spirito. Il sorteggio dei due gironi avverrà già nel pomeriggio di venerdì 16 settembre. Tutte le squadre, in base alla formula studiata e realizzata dagli organizzatori, giocheranno una partita allo stadio "Silvio Piola".

«E' per noi un onore aver ricevuto la proposta delle Generali per la realizzazione del primo memorial dedicato ad Alberto. Ringraziamo le agenzie di Vercelli perché - sottolinea il presidente dell'Associazione, Massimo Dalmasso - hanno deciso di devolvere l'intero incasso della manifestazione, così come la quota di iscrizione delle otto squadre, all'acquisto di un defibrillatore». La giornata si concluderà, poi, alle 19 quando ci sarà la cerimonia di premiazione, curata da Andrea Cherchi.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport