CRONACA: prostitute aggrediscono giornalista

Stampa Home
Articolo pubblicato il 12/10/2016 alle ore 10:34.
CRONACA: prostitute aggrediscono giornalista 3
Foto d'archivio di prostituzione nella zona di Balocco

Si torna a parlare dell'annoso "scandalo" delle prostitute che ersercitano tra Vercellese e Biellese. Chiunque viaggi in direzione di Biella infatti si imbatte in diverse professioniste in attesa di clienti e ciò avviene al Crocicchio di Carisio come sulla strada da Formigliana a Buronzo e ancora più su. Ma anche, per dirne una, sulla curva prima di Oldenico in direzione Gattinara. Evidentemente neanche i rigori della stagione le fermano perché l'episodio che è emerso è avvenuto recentemente a Castelletto Cervo. Un giornalista giornalista biellese impegnato in una serie di riprese video lungo i sentieri della Gran Traversata in mountain bike è incappato in alcune prostitute di colore che di solito stazionano lungo il guado di Castelletto Cervo. Le donne hanno iniziato a insultarlo, rincorrerlo e aggredirlo, pensando di essere state riprese, mentre il soggetto era paesaggistico! Nonostante l'episodio nessuno sembra occuparsi in modo serio del fenomeno, ricordiamo solo un "blitz" tenpo fa richiesto dai sindaci di Balocco, Buronzo e Carisio. Ma lo sfruttamento prosegue senza problemi sotto gli occhi di tutti.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport