CRONACA: Presi tre latitanti romeni a San Germano

Stampa Home
Articolo pubblicato il 22/10/2016 alle ore 12:49.
CRONACA: Presi tre latitanti romeni a San Germano 5
CRONACA: Presi tre latitanti romeni a San Germano 5

Lo scorso mercoledì 19 ottobre, a San Germano Vercellese, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato, in flagranza, tre cittadini rumeni, due 30enni e un quarantenne, gravati da pregiudizi penali, tutti residenti a Milano ma di fatto domiciliati in paese. Sui tre pesavanoi “Mandati d’arresto europei” emessi nel luglio 2016 dal Ministero della Giustizia rumeno, dovendo espiare la pena di sei anni e quattro mesi di reclusione inflitta loro nel luglio 2015 dal tribunale di Mehedinti (Romania) perché responsabili di aver costituito nel 2007 un gruppo criminale dedito alla commissione di truffe nel paese d’origine.
Dopo appostamenti in seguito all'informazione della possibile presenza di latitanti stranieri ospitati da connazionali, individuavano uno dei tre che aveva parcheggiato l’autovettura in uso alla moglie e lo pedinavano fino a una palazzina in cui era entrato, i militari, poi individuavano poi anche gli altri due latitanti, alloggiati in un altro appartamento dello stesso fabbricato.
Gli approfondimenti effettuati permettevano di accertare che i tre rumeni erano destinatari di mandato d’arresto europeo.  Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati alla Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica

Sport